fbpx

Gran Paradiso Trekking

Valle di Cogne (Valle d’Aosta)

GRAN PARADISO TREKKING - VALLE DI COGNE

12 – 15 Agosto 2024
Cogne
(Valle d’Aosta)
Trekking itinerante
Livello Medio
500€

Un Trekking itinerante di 4 giorni nel Parco Nazionale del Gran Paradiso per andare alla scoperta della Valle di Cogne, selvaggia e dominata da maestosi ghiacciai. Un itinerario ad anello che ci porterà ad esplorare differenti ambienti, dai boschi di larici di fondovalle, laghi alpini, morene, ghiacciai e selvaggi colli di alta montagna.

Quest’anno cammineremo nella zona di Cogne nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, caratterizza da una serie di valli incontaminate costellate di laghi e fiumi che rendono l’ambiente spettacolare e selvaggio. Alcuni punti salienti del trekking saranno la salita al Col d’Arbolle, uno dei più selvaggi e isolati di tutta la Valle d’Aosta, i laghi di Lussert e il pernottamento presso il caratteristico Rifugio Grauson. Degna di nota sarà anche la salita al Rifugio Vittorio Sella prima in Valnontey che ci regalerà delle emozionanti vedute sul ghiacciaio della Tribolazione e sul lato più selvaggio del Gran Paradiso. Questo è un trekking completo dove affronteremo ogni tipo di ambiente alpino dai boschi di larici e abeti ai severi terreni rocciosi con vista sui ghiacciai, con un punto di vista diverso sui principali gruppi montuosi della Valle d’Aosta.

INFORMAZIONI GENERALI

  • Durata: 4 Giorni – 3 Notti.
  • Tipologia: Trekking Itinerante.
  • Area: Valle d’Aosta – Valle di Cogne
  • Difficoltà: Media (alcuni tratti su sentieri per Escursionisti Esperti). Escursioni della lunghezza media di circa 12km. Dislivello positivo massimo in giornata di circa 1000m.
  • Pernottamento: in camere multiple presso i rifugi (Arbolle / Grauson / Vittorio Sella)
IMG_5964

QUESTO TREKKING FA PER ME?

Se hai già esperienza in montagna anche su trekking di più giorni e vuoi testarti su un percorso molto selvaggio e spettacolare fuori dai sentieri più battuti, questo trekking è assolutamente per te. L’itinerario è moderatamente impegnativo ma equilibrato per offrire il giusto recupero, alternando tappe più impegnative ad altre più facili. Non sono richieste particolari capacità tecniche tuttavia affronteremo dei tratti che richiedono un po’ di attenzione in quanto incontreremo pietraie, discese ripide e percorsi a volte accidentati.  Per svolgere al meglio il Trekking è necessaria una discreta forma fisica e la capacità di coprire la distanza giornaliera e il dislivello previsto considerando che cammineremo per lunghi tratti sopra i 2000m di quota e raggiungeremo altitudini prossime ai 3000m. La lunghezza media delle tappe giornaliere è di 12km, mentre la tappa più lunga è di circa 14km con circa 1000m di dislivello. È importante tenere in considerazione che dovrai camminare con il tuo zaino per tutto il Trekking quindi un uso razionale dello spazio è fondamentale per mantenere il peso il più basso possibile. Per qualsiasi tipo di dubbio, il team di Trekking Torino è a disposizione!

PROGRAMMA

GIORNO 1 – Lunedì 12 Agosto
Da Gimillan al Rifugio Arbolle
Inizieremo il nostro trekking da Gimillan splendido borgo situato sopra l’abitato di Cogne. Entreremo prima in un fitto bosco di larici per poi proseguire verso Arpisson e il Bivacco Franco Nebbia dove inizierà la salita verso il panoramico Colle Garin. Inizieremo quindi la discesa verso il rifugio Arbolle dove pernotteremo.
  • Rifugio Arbolle

  • Colazione autonoma. Pranzo al sacco e Cena in Rifugio

  • 10km  | 1080m ascesa | 350m discesa | Massima quota raggiunta: 2815m (Colle Garin)

GIORNO 2 – Martedì 13 Agosto
Dal Rifugio Arbolle al Rifugio Grauson
Il secondo giorno di Trekking cammineremo in ambienti veramente selvaggi e raggiungeremo il punto più alto del nostro viaggio. Dal Rifugio Arbolle inizieremo a salire verso il Colle d’Arbolle in una ambiente post-glaciale alle pendici del Monte Emilius fino a raggiungere i 3151m del passo. Inizieremo la discesa, inizialmente ripida su terreno detritico, con un passaggio in cui è stata posizionata una corda per potersi reggere più saldamente durante la discesa. Dopo questa prima discesa saliremo nuovamente in direzione del Col des Laures dove ci si aprirà davanti lo spettacolo dei laghi di Lussert, inizieremo quindi una bella discesa verso il Rifugio Grauson.
  • Rifugio Grauson

  • Colazione e Cena in Rifugio. Pranzo al sacco (acquistabile in rifugio).

  • 10km | 800m ascesa | 800m discesa | Massima quota raggiunta: 3151m (Colle d’Arbolle)

GIORNO 3 – Mercoledì 14 Agosto
Dal Rifugio Grauson al Rifugio Vittorio Sella
Il terzo giorno di Trekking non presenta nessuna difficoltà tecnica e si svolge su sentieri perfettamente mantenuti che offrono delle fantastiche vedute sui ghiacciai del Gran Paradiso. In mattinata scenderemo verso Cogne per poi prendere la navetta che ci porterà fino a Valnontey dove inizieremo la salita fino al Rifugio Vittorio Sella dove trascorreremo la notte. Una volta arrivati al Rifugio se qualche partecipante se la sentirà potremo affrontare la ripida salita fino al Colle Lauson a 3299m dove godere di una vista superlativa sulla Valle di Cogne e la Valsavarenche. 
  • Rifugio Vittorio Sella

  • Colazione e Cena in Rifugio. Pranzo al sacco (acquistabile in rifugio).

  • 14km | 1000m ascesa | 1000m discesa | Massima quota raggiunta: 2588m (Rifugio Vittorio Sella)

GIORNO 4 – Giovedì 15 Agosto
Dal Rifugio Vittorio Sella a Cogne
Nell’ultimo giorno del Trekking percorreremo il sentiero balcone dell’Herbetet che non presenta una particolare difficoltà altimetrica ma richiede attenzione in alcuni passaggi in quanto è esposto sulla valle. Ci offrirà delle vedute mozzafiato sul Ghiacciaio della Tribolazione, il Gran Paradiso e l’Herbetet. Dopo un primo tratto a mezza costa inizierà la discesa che ci riporterà a Cogne.
  • Colazione e Cena in Rifugio. Pranzo al sacco (acquistabile in rifugio).

  • 14km  | 200m ascesa | 1100m discesa | Massima quota raggiunta: 2664m (Valnontey)

Ci riserviamo il diritto di modificare l’itinerario senza preavviso a causa di condizioni meteorologiche, regolamenti o notifiche dei Parchi Nazionali e circostanze imprevedibili

DIFFICOLTA’

Questo è un trekking moderatamente impegnativo in cui devi aspettarti di camminare una media di 6 ore al giorno, con un dislivello positivo massimo di 1000metri. Il punto chiave è che dovrai camminare con il tuo zaino, quindi è consigliato avere esperienza pregressa per quello che riguarda  l’escursionismo alpino e i trekking di più giorni. Come termini di riferimento per partecipare senza difficoltà al trekking dovrai essere in buona forma fisica ed in grado di coprire almeno 15km con almeno 1000m di dislivello in ambiente alpino sopra i 2000m di quota senza eccessiva fatica. Dovresti essere inoltre abituato a fare escursioni ed in grado di farlo comodamente per almeno 5 ore al giorno. Contattaci per poterne parlare con maggiore dettaglio.

DETTAGLI E PREZZO

LA QUOTA INCLUDE

  • Tutte le attività in programma
  • Tutti i pernottamenti durante il trekking (3 notti) presso i Rifugi selezionati in camere condivise/dormitori. Formula Mezza Pensione (Cena+ Colazione)
  • Accompagnamento da parte della guida escursionistica certificata e sue spese.
  • Sentieri incredibili e paesaggi meravigliosi + tutta l’allegria del gruppo di Trekking Torino.

LA QUOTA ESCLUDE

  • Trasferimenti da e per il luogo di svolgimento del trekking.
  • Pranzi al sacco durante il trekking (acquistabili presso i rifugi).
  • Spese per attività extra ed eventuali giorni aggiuntivi in Valle d’Aosta.
  • Eventuali tasse di soggiorno.
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “incluso”.
  • Assicurazione. Si raccomanda a tutti i partecipanti di avere una propria assicurazione idonea per le attività outdoor. Contattaci per consigli e informazioni.

INFO UTILI

  • Prezzo: 500€/persona. Per confermare la prenotazione è necessario versare una caparra confirmatoria pari al 170€. Saldo 30 giorni prima della partenza del Trekking.
  • Politica di cancellazione:
    • Viaggio confermato: caparra completamente rimborsabile.
    • Viaggio confermato: la caparra è rimborsabile fino a 30 giorni prima della partenza del trekking. 
    • 30 giorni o meno prima della partenza del trekking la caparra non è rimborsabile. Vedi il Regolamento per ulteriori informazioni. 
  • La vendita e la direzione tecnica del soggiorno è affidata a Korakane Travel: www.korakanetravel.com
  • Per attrezzatura ed abbigliamento si prega di fare riferimento alla pagina specifica QUI

SOGGIORNO IN COLLABORAZIONE CON

LOGO-KORAKANE-1

DOMANDE

Il primo giorno (Lunedì 12 Agosto) ci troveremo a Gimillan (Cogne) dove partiremo alla volta del Rifugio Arbolle. L’ultimo giorno di trekking (Giovedì 15 Agosto) torneremo al punto di partenza chiudendo un anello. 

Causa posti limitati anche da parte della struttura, le prenotazioni sono da effettuarsi tramite “modulo di prenotazione” sul sito o via email, entro il 11 Luglio (salvo esaurimento dei posti disponibili).

  1. Se il Trekking viene annullato o rinviato da parte mia o per cause di forza maggiore (vedi COVID per esempio) puoi richiedere il rimborso della caparra oppure utilizzare il credito per una successiva attività;
  2. Se disdici entro il 11 Luglio la caparra potrà essere, anche in questo caso, rimborsata o utilizzata come credito per future attività;
  3. Se disdici dopo il 11 Luglio la caparra sarà trattenuta. Parliamoci se dovessi avere dei problemi specifici, sono sempre disponibile a venirti incontro.

Puoi contattarmi direttamente mediante uno dei modi che trovi QUI oppure puoi leggere le domande più frequenti nella pagina FAQ.