Giro del Monviso

GIRO DEL MONVISO

8 – 9 – 10 Settembre 2023
Valle Varaita e Valle Po
Trekking
Livello Medio
320€

Un trekking di 3 giorni zaino in spalla, un grande classico dell’escursionismo alpino che ci porterà a percorrere un anello attorno al Monviso ricco di storia, di natura e panorami fantastici. Un piccolo viaggio che certamente regalerà grandi emozioni agli escursionisti più esigenti.

Cammineremo zaino in spalla arrivando ogni sera in un caratteristico rifugio dove rifocillarci e recuperare le energie per le tappe successive. Abbiamo deciso di fare il Giro del Monviso nel mese di Settembre per due motivi principali: meno persone sui sentieri e nei Rifugi e temperature più fresche. Settembre è un mese speciale per andare in montagna e pensiamo che visitare questi luoghi con una maggiore tranquillità permetta di poter apprezzare maggiormente tutta la loro bellezza. Siamo sicuri che gli escursionisti che decideranno di unirsi a noi in questo magnifico viaggio rimarranno veramente impressionati dalle fantastiche vedute sul “Re di Pietra” che ci accompagneranno lungo il trekking. Abbiamo diviso l’itinerario razionalmente per cercare di poter pernottare nei Rifugi più accoglienti della zona per offrirvi un’esperienza gradevole durante e anche dopo la tappa giornaliera.

INFORMAZIONI GENERALI

  • Durata: 3 Giorni – 2 Notti.
  • Tipologia: Trekking itinerante.
  • Area: Piemonte – Valle Varaita e Valle Po.
  • Difficoltà: Media. Escursioni della lunghezza media di circa 14km. Dislivello massimo di giornata di circa 1200m.
  • Pernottamento: in camere multiple presso il Rifugio Alpetto e il Rifugio Giacoletti.
  • Numero massimo partecipanti: 12 persone.
Rifugio Alpetto
Giro monviso#12

QUESTO TREKKING FA PER ME?

Se hai già esperienza di escursioni o trekking alpini di più giorni, questo trekking è assolutamente per te. L’itinerario è moderatamente impegnativo ma equilibrato per offrire il giusto recupero, alternando tappe più impegnative ad altre più facili. Non sono richieste particolari capacità tecniche, solo una discreta forma fisica e la capacità di coprire la distanza giornaliera e il dislivello previsto. La lunghezza media delle tappe giornaliere è di circa 14 km, mentre la tappa più lunga è di 18 km con circa 850m di dislivello positivo. È importante tenere in considerazione che dovrai camminare con il tuo zaino per tutto il Trekking quindi un uso razionale dello spazio è fondamentale per mantenere il peso il più basso possibile. Per qualsiasi tipo di dubbio, il team di Trekking Torino è a disposizione!

SOGGIORNO IN COLLABORAZIONE CON

LOGO-KORAKANE-1

PROGRAMMA

GIORNO 1 – Venerdì 8 Settembre.
Da Castello di Pontechianale al Rifugio Alpetto
Inizieremo il nostro viaggio da Castello di Pontechianale in Val Varaita che con ripida salita ci porterà nel vallone di Vallanta, da cui potremo scorgere i primi contrafforti rocciosi del Monviso. Successivamente raggiungeremo il vallone delle Giargiatte, e il Colle di San Chiaffredo da cui inizieremo la discesa tra pietraia e sentiero fino al Passo Gallarino, da cui potremo già vedere il Monviso e il Rifugio Quintino Sella. Un ultimo tratto di sentiero ci porterà fino al Rifugio Alpetto nostro rifugio per la notte.
  • Rifugio Alpetto.

  • Colazione autonoma. Pranzo al sacco e Cena in Rifugio.

  • 12km  | 1200m dislivello positivo.

GIORNO 2 – Sabato 9 Settembre.
Dal Rifugio Alpetto al Rifugio Giacoletti
Si parte dal rifugio Alpetto e si sale su pietraia in vista della parete est del Monviso toccando alcuni piccoli laghi alpini fino ad arrivare fino al Rifugio Quintino Sella sotto la parete est del Monviso. Proseguiremo quindi verso il Colle di Viso per poi scendere attraverso una pietraia in direzione del Lago Chiaretto. Da qui, toccando prima i laghi Superiore e Lausetto per poi tornare a camminare su pietraia, si raggiunge il Rifugio Giacoletti dove trascorreremo la notte.
  • Rifugio Giacoletti.

  • Colazione e Cena in Rifugio. Pranzo al sacco (acquistabile in rifugio).

  • 10km  | 850m dislivello positivo.

GIORNO 3 – Domenica 10 Settembre.
Dal Rifugio Giacoletti a Castello di Pontechianale
Inizieremo scendendo per il couloir del Porco fino all’imbocco del Sentiero del Postino che ci porterà fino al Buco di Viso. Superato l’antico passaggio inizieremo a scendere sul versante francese fino al Refuge du Visò. Da questo punto il sentiero prima scende e poi risale verso il Passo di Vallanta che ci riporterà in Italia. Da qui inizia la discesa nel Vallone di Vallanta, passando per il Rifugio omonimo. Su facile sentiero torneremo quindi al punto di partenza presso la borgata Castello.
  • Colazione in Rifugio e Pranzo al sacco (acquistabile in Rifugio).

  • 18km  | 850m dislivello positivo

DIFFICOLTA’

Questo è un trekking modiamente impegnativo in cui devi aspettarti di camminare una media di 6 ore al giorno, con un dislivello positivo massimo di circa 1200metri. Il punto chiave è che dovrai camminare con il tuo zaino, quindi è consigliato avere esperienza pregressa per quello che riguarda  l’escursionismo alpino e i trekking di più giorni. Come termini di riferimento per partecipare senza difficoltà al trekking dovrai essere in buona forma fisica ed in grado di coprire almeno 15km con almeno 1000m di dislivello in ambiente alpino sopra i 2000m di quota. Dovresti essere inoltre abituato a fare escursioni ed in grado di farlo comodamente per almeno 5 ore al giorno. Contattaci per poterne parlare con maggiore dettaglio.

DETTAGLI E PREZZO

LA QUOTA INCLUDE

  • Pernottamenti presso il Rifugio Alpetto e il Rifugio Giacoletti con trattamento di mezza pensione (cena / pernottamento / colazione).
  • Accompagnamento della guida escursionistica e sue spese.

LA QUOTA ESCLUDE

  • Trasferimenti da e per il luogo di svolgimento del trekking.
  • Pranzi al sacco durante il trekking (acquistabili presso i rifugi)
  • Spese per attività extra ed eventuali giorni extra.
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “incluso”.
  • Tasse di Soggiorno se previste.
  • Assicurazione. Si raccomanda a tutti i partecipanti di avere una propria assicurazione idonea per le attività outdoor. Contattaci per consigli e informazioni.

INFO UTILI

  • Prezzo: 320€/persona. Per confermare la prenotazione è necessario versare una caparra confirmatoria pari al 30%. Saldo 30 giorni prima della partenza del Trekking.
  • Politica di cancellazione:
    • Viaggio confermato: caparra completamente rimborsabile.
    • Viaggio confermato: la caparra del 30% è rimborsabile fino a 30 giorni prima della partenza del trekking. 
    • 30 giorni o meno prima della partenza del trekking la caparra non è rimborsabile. Vedi il Regolamento per ulteriori informazioni. 
    • E’ possibile stipulare un’assicurazione viaggio al costo di 35€, da stipularsi con l’agenzia all’atto di versamento delle caparra. Verranno fornite tutte le indicazioni agli interessati.
  • Partecipanti: 12 max.
  • La vendita e la direzione tecnica del soggiorno è affidata a Korakane Travel: www.korakanetravel.com
  • Per attrezzatura ed abbigliamento si prega di fare riferimento alla pagina specifica QUI

DOMANDE

Questo è un trekking pensato per escursionisti con un medio allenamento ed esperienza di uscite in montagna in grado di camminare secondo i dislivelli previsti.

Prima di iscriverti all’escursione ti consiglio di consultare la pagina Scala di Difficoltà, dove potrai trovare delle indicazioni schematiche sulla tipologia di Escursione e sul livello di forma fisica necessario per portarla a termine senza problemi. Consiglio inoltre di leggere il Regolamento e contattarmi direttamente per avere ulteriori informazioni.

Il primo giorno (Venerdì 8 Settembre) ci troveremo a Castello di Pontechianale dove partiremo per la prima tappa del trekking.

Causa posti limitati anche da parte della struttura, le prenotazioni sono da effettuarsi tramite “modulo di prenotazione” sul sito o via email, entro il 19 Aprile (salvo esaurimento dei posti disponibili).

  1. Se il Trekking viene annullato o rinviato da parte mia o per cause di forza maggiore (vedi COVID per esempio) puoi richiedere il rimborso della caparra oppure utilizzare il credito per una successiva attività;
  2. Se disdici entro il 8 Agosto la caparra potrà essere, anche in questo caso, rimborsata o utilizzata come credito per future attività;
  3. Se disdici dopo il 8 Agosto la caparra sarà trattenuta. Parliamoci se dovessi avere dei problemi specifici, sono sempre disponibile a venirti incontro.

E’ possibile stipulare un’assicurazione viaggio al costo di 35€, da stipularsi con l’agenzia all’atto di versamento delle caparra. Verranno fornite tutte le indicazioni agli interessati.

Puoi contattarmi direttamente mediante uno dei modi che trovi QUI oppure puoi leggere le domande più frequenti nella pagina FAQ.